Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Il duo si chiama “Two Dollar Bill”, ovvero la banconota da due dollari, dal ritornello di un pulsante canzone della tradizione bluegrass intitolata “My Long Journey Home” (suppergiù “Il mio lungo viaggio verso casa”).

Il chitarrista sammarinese Boris Casadei e il dobroista senigalliese/romano Michele Anselmi si sono incontrati a una jam-session, si sono subito piaciuti e intesi, così è nato questo esperimento che ha già dato qualche frutto.
Il duo chitarra+dobro+voci si fonda su un repertorio di una ventina di canzoni e strumentali, organizzato pescando ciascuno nel proprio repertorio e in qualche caso provando a mettere insieme qualcosa di nuovo, rischiando un po’ l’ira dei puristi.

Casadei è un duttile ed elegante chitarrista capace di suonare praticamente tutto: dal rock al blues, dal country al jazz.

Anselmi, che nella vita fa il giornalista di cinema ma è comparso anche in vari dischi (uno di Francesco De Gregori), suona il dobro squareneck, cioè la chitarra resofonica che si tiene in orizzontale sopra le ginocchia. Il genere? Acustico, se possibile divertente e pimpante, mai noioso, mischiando con allegria blues, bluegrass, old-time, ballate e un po’ di Irlanda che non guasta mai.

Prenotazione consigliata, accesso con green pass.

Prenota ora!

    Come ti chiami?

    Telefono?

    Quante persone?

    Hai indicazioni o richieste?

    Condividi questa storia, scegli tu dove!